Il numero di donne russe che vogliono andare all’estero, in soli sei mesi è aumentato di una volta e mezzo in Russia. E il modo più affidabile e il modo più facile per una donna russa di emigrare è sempre per rimanere matrimonio con un altro uomo. In Russia, indagini sono sempre più il numero dei Russi che vogliono emigrare. Secondo diversi studi condotti negli ultimi dieci anni, questa figura è stata in media di due. E, recentemente, le indagini sono state pubblicate su una ricerca condotta dall’agenzia ROMIR: si scopre che non è una persona su cinque, il sogno di lasciare la Russia (come è stato il caso di questa estate, per esempio), ma un terzo dei (tre). E tra i giovani di otto-due-quattro anni, uno in due, sogno di andare all’estero (quattro-otto). In relazione al luogo di residenza permanente, le priorità sono cambiate un po’: solo un terzo di coloro che vogliono cambiare il loro nazionalità vuole trasferirsi in Europa (sette anni fa, cinque, stava cercando di andare lì). La popolarità degli Stati Uniti ha anche perso due dei tre a nove. Ma il numero di coloro che sono pronti a partire per i paesi dell’europa orientale e dell’Asia, Sud America, Australia e Cina aumenta. In una parola, è ovunque, dove i russi non sono. Durante questo tempo, i sociologi hanno già cominciato a parlare di inizio di una nuova ondata di emigrazione — come quelle che coprono la Russia all’inizio di nove anni. Quindi, il futuro dell’ex-URSS sembrava essere molto vago per molte persone. E oggi, ad essere onesti, la chiarezza non è stato aumentato. Tra le donne russe che vogliono andare più rispetto a coloro che non hanno famiglia e che sono single. E questo semplifica notevolmente la situazione — come sapete, uno dei modi più popolari di emigrare è stata, e rimane, un matrimonio con un marito straniero. Queste sono le ragazze più belle che può costituire il nucleo portante della nuova ondata di emigranti, in contrasto a nove anni, poi, è stato principalmente di etnia tedesca e gli Ebrei che hanno lasciato la Russia. Ci sono posti la domanda di cosa vi aspetta la bella spose russe nel paese straniero. Sugli schermi televisivi, stiamo parlando di non»sfortunato sciocchi russo,»in quanto sono di solito chiamati, in cui i bambini vengono rapiti da un gruppo di ex mariti o la tutela delle autorità straniere. Tuttavia, le statistiche mostrano che gli sciocchi i russi non sono così idiota, in realtà. Secondo Irina Murayama, capo dell’ufficio del registro di Mosca, le donne a Mosca, sposati con stranieri sono divorziato quattro volte meno spesso che con i loro connazionali. Giudicate voi: ogni anno, unum donne a Mosca sono sposati con cittadini stranieri. Tuttavia, tra i matrimoni di queste donne con i cittadini stranieri sui conteggi dei due, cinque di divorzio. Come negli anni precedenti, la popolarità di Mosca è particolarmente sensibile in Turchia. Poi vengono gli uomini di Germania, Israele, Stati Uniti, Inghilterra, Italia e Francia. Iniziamo con la Turchia. Qui non si può discutere il fatto che è l’amore. A differenza delle donne russe che sposarsi con gli inglesi o gli Americani, non si può certo accusare una ragazza russa di sposarsi da interessi economici con un uomo turco.

I turchi gli uomini sono più spesso tra le classi sociali più basse: poveri uomini, il numero di dipendenti e commercianti nei negozi turistici. È più facile per loro di familiarizzare con la luna donna russa, a causa della loro conoscenza della lingua russa. Di avere un marito più rispettabile, non è necessario andare in altri paesi islamici, l’Arabia Saudita o gli Emirati Arabi, ma non c’è bisogno di conoscere l’inglese per conoscere. E il rapporto delle nostre donne russe con le lingue, come sapete, sono tese. In Russia, lo stereotipo è molto diffusa, secondo cui è il marito di musulmani non dare libertà di movimento per le loro donne. Tuttavia, in realtà, l’Islam contro le donne straniere è la religione più tollerante. Un uomo musulmano è il permesso di sposare una donna di qualsiasi nazionalità, in modo che possa essere musulmano, cristiano o ebreo (di quattro religioni, è vietato sposarsi, per qualsiasi motivo, solo con una femmina buddista). Al contrario, una donna musulmana non può sposare un musulmano. Nel caso di donne straniere, le leggi islamiche sono molto liberale: una donna russa può accettare l’islam, ma lei non può accettare. Tuttavia, i bambini di una famiglia che deve essere educata dai musulmani. Una donna russa che si sposa con un Turco o Arabo dovrebbe essere pronto in caso di divorzio, lasciando i suoi figli con suo marito, proprio perché lei stessa non può farli crescere dai musulmani, come la legge richiede. Questo è forse il principale svantaggio di questi matrimoni per le donne russe. Ma tra i vantaggi c’è il fatto che, se necessario, è molto più facile per riportare i suoi figli per la Turchia, un paese come la Finlandia. Inoltre, come sul rovescio della medaglia, vale a dire, il rapporto della Chiesa ortodossa per i matrimoni con altre religioni: i matrimoni sono vietati in base alle grinfie della Chiesa. Né ortodossa donne né gli uomini ortodossi non possono sposarsi in chiesa con le persone che non hanno ricevuto il battesimo nella chiesa ortodossa, il che significa che tale unione dal punto di vista della Chiesa ortodossa russa sarà illegale. Il mio amico, quando andava in chiesa per chiedere il parere di un prete ortodosso, ha ricevuto la seguente risposta: ‘spetta a voi decidere quale è più importante per voi — Dio o il tuo fidanzato musulmano.’ Ma un uomo musulmano può facilmente sposare una moglie ortodossa in una moschea. Dal modo in cui, secondo le statistiche, i matrimoni ortodossi donne con i musulmani sono molto stabili. Secondo Elmira, capo dell’ufficio del registro di sistema di governo della repubblica del Tatarstan, il numero di matrimoni interetnici è crescente in la repubblica (che rappresentano il numero totale dei matrimoni in Tatarstan di ogni anno). E gli uomini di tartaro divorzio due volte meno spesso quando si sono sposati con donne che Tartari con Tatari e Russi con i Russi. I matrimoni delle donne a Mosca con gli Israeliani sono tra i primi tre tra i matrimoni con uomini stranieri. Tutto questo perché Israele è stato considerato ed è ancora considerato come uno dei più pratici dal punto di vista dei Russi. Infatti, in alcune città in Israele, tutti parlano esclusivamente in russo. Le donne russe non sono scoraggiato, non dal fatto che negli ultimi anni in Israele, tutto è aumentato il prezzo. Alcuni»Israeliano»in particolare astuzia anche venire a trascorrere l’inverno in Russia con i loro cari. In effetti, Israele è geograficamente situato nel centro dei paesi arabi e in un tipo di blocco, il che rende difficile l’esportazione di gas. Come risultato, il prezzo del gas (per il riscaldamento) sono terribilmente cari in inverno. L’ebraismo vietato matrimoni misti con i non-ebrei, e ciò è particolarmente vero per gli uomini (ebrei, come sappiamo, è trasmessa dalla madre). Tuttavia, le leggi della fede ebraica, per molti ebrei che vivono in Russia, non sono rispettate alla lettera: il numero dei religiosi ebrei in Russia, secondo varie stime, da due a cinque. A proposito, la riunione della Commissione parlamentare di Alice e l’integrazione degli immigrati in Israele, tenuta alcuni mesi fa, è stata dedicata al problema dei migranti. Durante l’incontro, le statistiche sono state annunciate, secondo il quale più e più emigranti dal CIS lasciare Israele (per restituire alla Russia). Uno dei motivi principali è il rifiuto da parte del rabbinato di Stato a riconoscere ufficialmente come gli Ebrei nel loro diritto, con le conseguenze di esso. È stato osservato durante l’incontro che una delle ragioni che spingono i russi a lasciare Israele è la povertà e le condizioni di vita difficili. Questo è ciò che molti cittadini russi a scrivere su uno dei portali ebrei.»Così, all’inizio, ci sono state accettate come ebrei e permesso di lasciare, ma quando siamo arrivati qui, è stato subito deciso che non siamo ebrei, secondo le linee dei nostri padri. Perché non facciamo subito detto che non sarebbe per noi Ebrei. E perché abbiamo-hanno lasciato, e poi ci sono stati assegnati posti a sedere davvero degradante come un ‘goy’. Hanno bisogno di noi in forma di mano-di lavoro, o di che cosa.»Si Lamentava Sonia.»Io sono russo, mio marito è ebreo. Onestamente, non ho mai voluto venire qui e fino alla fine speravo che avrebbe rifiutato il visto. Ma no, loro non hanno fatto. E questo è per unum anni sono sopravvissuti qui in Israele. Ho lasciato la mia famiglia, il mio lavoro, il mio appartamento, i miei amici. Che è quello che ho vinto. Non ho amici, non ho nessuno con cui parlare, e mio marito è al lavoro tutto il ora, io mi uccido per il compito, mi sento come un décembriste», scrive Antalya. I matrimoni con gli Australiani, non ha nemmeno entrare nella top ten.

E che è un peccato

Poche persone sanno che l’Australia è uno dei pochi paesi cristiani, dove il numero degli uomini è molto più alta rispetto a quella delle donne (un tale vantaggio è generalmente caratteristici dei paesi musulmani e Cina). Il governo australiano ha anche prescritto a livello legislativo la procedura per attrarre le donne provenienti da altri paesi più poveri (tra cui, le donne asiatiche e russe donne). Una nuova moglie deve vivere con suo marito per due anni, dopo di che si ottiene un permesso di soggiorno. La legislazione australiana è completamente dalla parte delle donne, ed è anche un grande vantaggio. È in Australia che le donne sono spesso in grado di perseguire i loro mariti per ottenere la pensione, sono sostanziali. Per fare questo, per esempio, semplicemente dichiarare alla polizia la violenza del coniuge. È un paradosso: la Russia è considerata come un paese povero, con le sue risorse, e in Australia con un paio di arbusti e il deserto è un paese ricco.»Se il vostro coniuge è di nazionalità diversa, rafforza le proprie risorse, si arricchisce, si espande le possibilità e i vostri figli cresceranno in un ambiente educativo ricco, conoscono due lingue, due culture. Come regola generale, questi bambini sono biculturale sono più stabili in compagnia, sanno adattarsi meglio in ambienti diversi. ‘

About